Chi sono

Laureato al Dams di Bologna. Laureato a Roma in Scienze dell’Architettura e in Progettazione Urbana, diplomato all’Accademia Antoniana d’Arte Drammatica di Bologna.

Giornalista professionista dal 1992, conseguo una specializzazione in videogiornalismo con Milena Gabanelli in un progetto del Fse.

Come giornalista ho lavorato per quotidiani e televisioni nazionali.

Ho insegnato cinema e videoarte presso l’Accademia di Belle Arti de L’Aquila e la Facoltà di Lettere e Filosofia/Dams di Bologna.

Attuale direttore artistico di Teatri di Vita, lo spazio dedicato dal Comune di Bologna alla scena contemporanea italiana e internazionale.

Teatri di Vita opera in convenzione e sostegno anche di Regione Emilia Romagna e Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

Come autore teatrale ho lavorato nei maggiori festivals e teatri italiani, spesso coproduttori dei miei lavori, dalla Biennale Teatro di Venezia al Festival Vie di Modena a Santarcangelo dei Teatri dove sono stato regista residente per due anni.

Come autore cinematografico, con corti di notevole successo che mi hanno valso premi e riconoscimenti, sono stato ospite, tra gli altri festival, alla Mostra del Cinema di Venezia.

Il Festival di Berlino ha accolto del 2004 in prima mondiale il mio lungometraggio d’esordio “Il vento, di sera” scritto con Stefano Casi e interpretato da Corso Salani riscuotendo grande attenzione, tra l’altro con una lunga recensione su Variety che definì questo film “segno potente di un cinema italiano rinvigorito”, andato in onda su La7 e distribuito in sala. Il film ha vinto la rosa d’oro come miglior film d’esordio al Roseto Film Festival.

Il London Film Festival ha presentato in prima mondiale il mio secondo lungometraggio, “Andres and me” – “All’amore assente”  scritto con Stefano Casi e Marco Mancassola e interpretato da Massimo Poggio, Francesca D’Aloja e Milena Vukotic.

Il film ha vinto il Prix du Jury al Festival di Annecy.

Con Giulio Maria Corbelli sono anche l’autore di “+o- il sesso confuso”, un documentario uscito nelle sale che affronta il tema dell’aids in italia, vincitore del Festival Mix di Milano come miglior documentario.

E’ in preparazione il mio nuovo film.