Pugni – e su di me si chiude un cielo

Pugni chiusi.
Il desiderio è imparare
a riempire di cazzotti
qualcuno che ci sta di fronte.
L’obiettivo?
Far male.

Il film

Pugni – e su di me si chiude un cielo


un film di Andrea Adriatico per teatridivita

Gino Paccagnella è pugni e voce
Simone Rotolo è pugni e pugni
Marco Sacramati è pugni e numeri
soggetto e sceneggiatura Andrea Adriatico
direttore della fotografia Gigi Martinucci
fonico di presa diretta Enrico Medri
montaggio e suono Roberto Passuti
macchinista Carlo Strata
trucco Grazia Guerra
delegate di produzione Daniela Cotti, Elena Fonda, Monica Nicoli
ufficio stampa Olindo Rampin
promozione Melissa Pignatta
catering Antica Trattoria del Pontelungo
scene e costumi Andrea Cinelli

girato in digitale
Bologna, aprile 2002
durata: 8'
pellicola 35 mm
disponibile in video

una produzione Teatri di Vita 2002 grazie a stefano casi e alle mani di filippo tommaso marinetti e bruno corra
grazie a everlast, bologna; studiofotocine, bologna; movieland, bologna

a muro